Ricerca

Il coro della Leonardo da Vinci

Progetto di “Continuità” voluto con forza dalla nostra Dirigente Dott.ssa Concetta Rita D’Amico

Utente TECH 008

da Tech 008

0

Il canto è un elemento che unisce, che spinge alla collaborazione e allo scambio. Scambio di sorrisi, di espressioni, di emozioni, scambio vitale. La voce fa parte di noi fin dalla nascita, è una componente fondamentale della nostra vita, si sviluppa grazie all’ascolto che viene percepito fin dalla gestazione attraverso l’orecchio, il primo organo che si forma, e inizia a ricevere i suoni raccoglierli in elementi ritmici, comincia a decifrarli in diversi elementi anche verbali che poi in seguito diverranno linguaggio. Da questo nasce il “Coro della Leonardo Da Vinci”, un coro che ha
come fondamenta, l’unione tra i vari ordini di scuola in un progetto di “Continuità” voluto con forza dalla nostra Dirigente Dott.ssa Concetta Rita D’Amico. Durante l’anno scolastico, da Novembre, le prof.sse Sonia Lo Schiavo e Lucia Toscano, si sono adoperate per accrescere all’interno dell’Istituto la cultura del cantare insieme. I ragazzi coinvolti (della scuola primaria e della secondaria) hanno appreso, giocando coi suoni, improvvisando con la voce e con il corpo, attraverso la body music, come poter esprimere il loro potenziale con la voce. Ne è seguito un piccolo concerto in occasione del Natale, la partecipazione alla manifestazione finale con l’orchestra d’Istituto, e uno splendido concerto di fine anno, svoltosi giorno 08/06/2023, con l’esecuzione di brani che hanno abbracciato diversi stili, diverse lingue e diversi significati, mettendo in risalto il lavoro svolto sugli argomenti trattati dall’Agenda 2030, e che ha visto come ospite il soprano Ludovica Bruno, che ha cantato, insieme al coro due brani, “Theme Love” da
“Nuovo Cinema Paradiso” e “Ave Maria” composta dal prof. Domenico Scaminante, nostro collega purtroppo scomparso, che rimane sempre nei nostri pensieri e nei nostri cuori, portando grandi emozioni. Ringraziamo tutti i ragazzi, che hanno partecipato con entusiasmo a questa proposta per un accrescimento personale, i genitori, per la grande collaborazione e tutto il personale scolastico, che ci ha supportati e aiutati sempre. È importante ricordare che il canto è, e rimarrà per sempre, simbolicamente, comunicazione, con la sua capacità di far entrare in relazione con l’altro, privilegia le qualità dell’ascolto e del silenzio e fa parte di noi. Quindi potremo dire che noi siamo suono.